Attualmente sei su:

Storia Azienda

La storia della lavorazione del legno per la famiglia Angotzi inizia nel 1890, con il bisnonno Damiano Solinas, che ha inserito il gene della passione per il legno a tutta la discendenza.

La passione per il legno diventa una vera e propria attività con suo figlio Matteo Solinas il quale assieme al cognato Francesco Angotzi fondano nel 1945 la Falegnameria Solinas Damiano snc. Si produceva di tutto, dalle ruote dei carri, ai mobili, alle casse da morto, finestre e prodotti di falegnameria artigianale in genere.

Nel 1950 papà Angelo entra nell’azienda di famiglia e collabora alla crescita e allo sviluppo.

Successivamente , terminati gli studi uno alla volta entrano a tempo pieno in azienda anche i figli, Francesco, Giuseppe e Gianluca.

Nel 1998, il lavoro è aumentato al punto da decidere di trasferire l’azienda nella Zona Industriale di Chilivani dove inizia la costruzione di un capannone che verrà ampliato fino ai 1000 m2 attuali. Con l’espansione iniziano gli investimenti importanti in macchine altamente meccanizzate, la produzione aumenta notevolmente, si decide di specializzarsi soprattutto nella produzione di serramenti, pur non tralasciando la produzione di mobili, cucine, tetti e scale.

Nel 2002 ai 1000 m2 iniziali se ne aggiungono altri 1000, per potere gestire meglio la produzione industriale.

La specializzazione, e la necessità di produrre bene ed a prezzi competitivi, richiede però ulteriori investimenti, e viene acquistato un pantografo a controllo numerico.

Nel 2005 l’azienda rivede denominazione e logo e diventa definitivamente la “FALEGNAMERIA G.F.G. DEI F.LLI FRANCESCO, GIUSEPPE, GIANLUCA snc”, ora SRL.

Nel 2006 ancora un ampliamento con l’adozione di un nuova linea produttiva, un sistema rivoluzionario che abbina alla velocità di produzione un altissimo standard qualitativo.

Per essere più vicini e sensibili alle richieste del cliente tutte le posizioni chiave sono direttamente controllate dalla famiglia che si avvale anche di preparati collaboratori.

Quello che era un piccolo laboratorio artigianale è diventato un’importante realtà regionale, leader nella produzione di infissi dalla qualità certificata.